guida veloce alla verdura e frutta di stagione

(per piatti unici con cibo italiano, km 0 e biologico)

 

primavera:

finocchi, carciofi, piselli, cavolini di bruxelles, asparagi, cipollotti, fave, porri. 

fragole, ciliegie, mele, pere, kiwi.

Con gli asparagi e i piselli si possono fare sformati e frittate, perfette come piatto unico, accompagnate con delle verdurine fresche tipo pinzimonio.

Se le fave sono già state testate a casa da tutti si possono usare fresche per condire la pasta, con un ottimo pesto con menta e pecorino.

estate:

fagiolini, melanzane, peperoni, pomodori, zucchine, cetrioli, insalata.

albicocche, angurie, frutti di bosco, meloni, nespole, prugne, pere, pesche.

W le insalate fredde di riso  e di cereali come l’ orzo e il farro!

autunno:

barbabietole, broccoli, cavolfiore, funghi, porri, spinaci, topinambur, verza, zucca, castagne, noci

kaki, castagne, melagrane, mele, uva, pere, fichi

E’ la stagione ideale per preparare delle passate di zucca speziate con un pizzico di cannella, con del formaggio caprino, con tanti crostini profumati al rosmarino o cucinati insieme con dei topinambur che ha ottime proprietà energetiche.

inverno:

broccoli, cardi, cavolfiore, cavolo, spinaci, verza, zucca, cime di rapa, carote, coste, porri.

arance, mandarini, pompelmi, pele, mele, kiwi.

Gnocchi, polpette, paste ripiene, con legumi e cereali che aiutano a trattenere il calore. Torte con farine integrali, pasticci di verdure con polenta.

Per merenda una torta fatta in casa con farine integrali, poco zucchero e pochi grassi.